News

Below you can find a selection of our favourite news stories curated from the press around the world. You can use the filters above to find your particular favourites either via year published, or by keyword!

  • La donna che voglio diventare

    7 September 2017

    Barbie è il mezzo attraverso il quale le bambine possono dare vita al­la loro immaginazione, alle loro aspirazioni ai loro sogni: con oltre180 carriere intraprese, non esiste niente che Barbie non possa fare! Sin dal 1959, anno di nascita della bambola più fa­mosa al mondo, ogni volta che una bambina la tira fuori dalla scatola, si apre un universo di infinite possibilità di gioco e di immaginazione.

    Leggi l'articolo completo a firma di Filippo Agnello, Presidente e AD di Mattel Italy

  • Decidere di pancia (e non pentirsene) Quando è l’istinto che insegna

    18 August 2017

    Non sempre la razionalità conduce alle scelte migliori, per esempio quando è in gioco il nostro benessere. Attenzione però a non rispondere subito alle email irritanti

  • Approfitta delle vacanze per fare networking. E diventare amica di chi domani potrà dare una svolta alla tua vita

    7 August 2017

    Fare rete è ormai una delle leve essenziali per progredire sul lavoro. 10 risposte per fare della vacanza una strepitosa occasione di incontri

  • Bet She Can

    5 July 2017

    Cosa succede quando riscopri i sogni della gioventù e decidi di trasformarli in  realtà? È  quello che ho provato a fare. Ho messo insieme ricordi, sogni, valori della mia infanzia trascorsa tra Canada, Francia, Olanda e Germania. Così, in parallelo a un percorso professionale nella consulenza aziendale, ho dato vita a una fondazione - Ber She  Can  - che  ha come obiettivo "incoraggiare" le bambine, tutte le bambine, in Italia.

  • Una casa delle bambole domotica: Barbie cambia i giochi delle bambine 

    29 June 2017

    Domotica e tecnologia possono aiutare a cambiare le regole del gioco. Se venti anni fa le bambine amavano destreggiarsi tra finti fornelli e veri tegamini, adesso devono fare anche i conti con l’internet delle cose (IoT), vivendo in case dove le luci si accendono e si spengono a distanza, mentre frullatori e tostapane entrano in azione quasi per magia. Non è il mondo di Harry Potter e non lo sarà mai se le nuove generazioni non imparano a rompere quel sortilegio che vuole la donna in secondo piano, e se va peggio, vittima di violenza.

     

  • See more items

We use cookies to ensure you get the best experience on our website. Find out more here.

I accept cookies from this site